Translate

LA PRIGIONE INVISIBILE


Questo romanzo è un intruglio di vita, sogno e risveglio. 
Solitamente passiamo la nostra intera vita in uno stato di dormiveglia, di ipnosi! La nostra coscienza non è mai permanente:
  • O è assente (quasi sempre)
  • O è presente (magari solo per qualche minuto e attraverso grandi sforzi).
Siamo macchine che funzionano a energia, che acquisiamo tramite: cibo, aria e impressioni.

Esiste però una profonda parte di noi, nascosta sotto una profonda corazza di personalità che si chiama "ESSENZA", quella parte innata di noi, che non muta e non muore.
E lì è diretta ALICE, la protagonista del libro, che per superare la sua più grande prova, la perdita della persona amata, si dirige all’interno di se stessa, per conoscersi, e per capire se esiste un modo per risalire dall’abisso in cui è caduta.

La scrittura diviene allora strumento di ascensione da una vita ormai zoppa, diviene mezzo di comunicazione, di analisi, di ricerca e di cura.

Alice sosta nel proprio dolore, vuole imparare a conoscerlo, cerca la trasformazione, e qualcosa accade, qualcosa la scuote, facendole comprendere che ogni dolore, ogni trauma può trasmutarsi da vincolo in possibilità, può addirittura sfociare in creazione.
Proprio come questo romanzo, che ha preso vita da un lutto, dove l’autrice si trasforma in personaggio e narratore, e grazie al riconoscimento di sé avviene la metamorfosi necessaria a liberare quel granello di luce dal proprio involucro che le permette di affrontare ogni sfida, ogni evento rimanendo salda.

La vita che scorre tra le righe del testo non è solo banale quotidianità ma è la narrazione di un cammino interiore profondo. È la ricerca di un senso, la ricerca dell’ORO che giorno dopo giorno spinge Alice a VIVERE.

E’ da qui che comincia il VIAGGIO a cui la sua protagonista, ci invita a partecipare.
Alice non si ferma, agisce, studia, sperimenta, assapora i nuovi sapori che la vita le presenta. Osserva i suoi personaggi, le proprie emozioni, le sue identificazioni. SCRUTA.
Vuole scalfire la dura corazza che la tiene rinchiusa, non vuole rimanere spettro fra gli spettri, vuole VIVERE e non ESSERE VISSUTA.

E insieme ad Alice, Io vi invito a viaggiare all’interno di voi stessi, poiché solo prendendo coscienza della nostra interiorità potremo realmente calarci nella vita.



Dove acquistare: 

LIBRERIA IBS: http://www.ibs.it/code/9788889759103/mattoni-mariangela/prigione-invisibile.html

AMAZON: http://www.amazon.it/prigione-invisibile-Mariangela-Mattoni/dp/8889759100/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1404249239&sr=1-1&keywords=la+prigione+invisibile

DALLA COSTA EDIZIONI: http://www.dallacostaed.it/la-prigione-invisibile/